Info e assistenza: info@tisvapo.it | Lun-Ven 9:00-18:00

Tipi di atomizzatori per sigaretta elettronica

Atomizzatori: caratteristiche e funzionamento

L’atomizzatore è uno dei componenti principali di una sigaretta elettronica, anzi potrebbe essere tranquillamente considerato il pezzo principale in quanto in esso avviene la vaporizzazione del liquido, le cui caratteristiche sono fondamentali per un’esperienza di svapo sempre diversa.
In generale un atomizzatore è composto da una base (Deck) con un connettore o pin che collega l’atomizzatore alla batteria, una coil (una resistenza rigenerabile o preconfezionata), un serbatoio contenente il liquido preferito ed un boccaglio o drip tip, per il tiro.

Come funziona un atomizzatore?

Una volta avvitato su una box (contenente la batteria), tramite il pin abbiamo la trasmissione della corrente alla resistenza che, riscaldandosi, vaporizza il liquido che bagna la resistenza. Aspirando dal drip tip, il vapore si mescola con l’aria (che entra da degli appositi fori) e viene inalato.

Atomizzatori rigenerabili e atomizzatori a testina

Un atomizzatore a testina prevede l’uso di una resistenza già fatta, chiamata testina, dove è possibile modificare, solo all’interno di un determinato intervallo, la potenza di erogazione. A seconda dell’atomizzatore utilizzato, esistono diversi tipi di testine costruite con diversi materiali (Kanthal, acciaio, nichrome, etc) che possiedono resistività diverse, in genere si parte da valori di o,2 ohm fino ad arrivare a 1,8 ohm.

Gli atomizzatori rigenerabili, invece, permettono una maggiore personalizzazione attraverso la rigenerazione della resistenza, realizzata assecondando il proprio gusto e andando a modificare diversi fattori, tra cui il materiale del filo, il numero di spire della resistenza stessa o la tipologia di cotone. Tutto questo avviene attraverso l’utilizzo, da parte dell’utente, di appositi attrezzi, quali cacciaviti, coiling tool, tronchesine etc. Alcuni atomizzatori permettono anche di modificare il posizionamento della coil, in modo tale da decidere in che modo andrà poi colpita dall’aria che entra all’interno di esso.

Leggi anche: Atomizzatore a testina o rigenerabile? o 5 articoli utili per rigenerare

Atomizzatori MTL e DL

In generale gli atomizzatori, sia quelli a testina che i rigenerabili, possono essere suddivisi in due categorie: MTL e DL

  • Gli atomizzatori MTL (Mouth to Lung o Tiro di Guancia) sono gli atomizzatori che rispecchiano di più il tiro di una sigaretta tradizionale, poiché il vapore viene aspirato prima in bocca e poi viene mandato giù nei polmoni. Questi sono gli atomizzatori maggiormente consigliati per chi inizia a svapare.
  • Negli atomizzatori DL (Direct Lung o Tiro da Polmone) invece, il tiro è molto più arioso e una volta aspirato arriva direttamente nei polmoni. Questi atomizzatori solitamente non vengono consigliati alle persone che smettono di fumare, perché non emulano il tiro della sigaretta tradizionale e quindi il consumatore finale rischia di non sentirsi appagato.

Per quanto riguarda poi gli atomizzatori MTL e DL rigenerabili, questi si suddividono ulteriormente in quattro sotto-categorie:

  • RDA (rebuildable dripping atomizer)

wasp rda di oumier

Wasp Rda di Oumier

Questa tipologia di atomizzatori non ha un serbatoio vero e proprio, il consumatore deve versare manualmente il liquido sulla resistenza (drippare) man mano che il cotone nella resistenza inizia ad asciugarsi. Hanno una resa aromatica molto fedele al liquido stesso poiché la resistenza è posizionata in modo tale da essere molto vicino alla bocca.

  • RTA (rebuildable tank atomizer)

sputnik rta kluster mods

Sputnik Rta di Kluster Mods

Gli RTA invece possiedono un serbatoio (tank) dove è presente una camera di vaporizzazione che ospita la coil. Alcuni modelli di RTA possiedono dei fori o delle asole in questa camera di vaporizzazione. Questi fori permettono, anche se non sempre, di variare la quantità di liquido che va a contatto con il cotone per trasportare poi lo stesso a bagnare la resistenza.

  • RDTA (rebuildable dripping tank atomizer)

ripley rdta ambition mods tvgc

Ripley RDTA di The Vaping Gentlemen Club

Con gli RDTA si ha l’unione dei due atomizzatori descritti sopra. Possiedono un tank, spesso posizionato in basso, ma allo stesso tempo danno la possibilità di drippare il liquido direttamente sulla coil o nella camera dove essa è posizionata.

  • Genesis

the rook the vaping gentlemen club

The Rook – The Vaping Gentlemen Club

I genesis sono degli atomizzatori che, a differenza degli altri citati sopra, non vengono rigenerati con cotone ma bensì con delle maglie di acciaio di diverso spessore arrotolate (mesh) o delle corde di acciaio inossidabile (rope), intorno alle quali viene avvolta la resistenza.
Questi atomizzatori, se rigenerati bene, offrono una resa aromatica migliore ma, allo stesso tempo, sono difficili da rigenerare, quindi vengono maggiormente utilizzati da vapers esperti.

Condividi questo articolo:

Condividi su Facebook Condividi su WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Falsi miti sulla sigaretta elettronica: mito contro verità!

Nel mondo della sigaretta elettronica, circolano molte informazioni errate. Molte di queste false credenze

Come pulire l’atomizzatore della sigaretta elettronica

Per gli utilizzatori di sigarette elettroniche, la manutenzione dell’atomizzatore è essenziale per garantire una

Fumo vs Svapo: tutto quello che devi sapere

In un’era in cui la salute è diventata un pilastro fondamentale del nostro stile

Galateo dello Svapo

Il mondo dello svapo ha conosciuto una rapida ascesa negli ultimi anni. Con l’aumento

Perché passare all’Atomizzatore Rigenerabile: Guida al Vaping di Qualità

Perché passare al rigenerabile. L’abbandono dell’atomizzatore a testine rappresenta un rito di passaggio imprescindibile per

Perché Tossiamo con la Sigaretta Elettronica? Una Guida Completa

Ti sei mai chiesto perché la sigaretta elettronica ti fa tossire? Questa è una

Messaggi Errori Box Mod più Comuni: come risolverli?

Ti è mai capitato di vedere un messaggio di errore sul display della tua

Cosa fare quando l’atomizzatore perde liquido?

Uno degli elementi fondamentali delle sigarette elettroniche è l’atomizzatore, la parte che trasforma il

Sigaretta Elettronica e Gravidanza: una guida dettagliata

Il dibattito sulla sigaretta elettronica è piuttosto attuale e complesso. Una delle questioni più

Evolv Escribe per Circuiti DNA: Una Guida Dettagliata [Video-Tutorial]

Introduzione ai Circuiti DNA I circuiti DNA sono una tecnologia all’avanguardia nel campo dello sviluppo

Guida Arctic Fox [Video-Tutorial]

Arctic Fox è un firmware personalizzato e open source progettato specificamente per box destinate

Sigaretta tradizionale, IQOS e sigaretta elettronica: facciamo chiarezza

In molti si sono chiesti quali differenze separano questi tre dispositivi apparentemente simili nella

Sigaretta elettronica usa e getta: domande e risposte

Le sigarette elettroniche usa e getta offrono una alternativa alla sigaretta analogica, fornendo un’esperienza

Differenza tra svapo di guancia e svapo di polmone

Quando vi accingerete ad acquistare la prima sigaretta elettronica, la domanda che vi verrà

Atomizzatore a testina o rigenerabile?

Meglio un atomizzatore rigenerabile oppure un atomizzatore a testina? Si tratta di una domanda

Batterie per sigarette elettroniche e sicurezza

Quasi ogni svapatore si è chiesto prima o poi se le batterie della propria

Cosa sono i liquidi scomposti e come diluirli?

I liquidi scomposti sono degli aromi da 20ml solubilizzati in glicole propilenico (PG), che

Cos’è la base neutra per la sigaretta elettronica?

Quando ci si avvicina al mondo dello svapo, e si deve scegliere un liquido

Come diluire gli aromi concentrati

Tra le possibili scelte, in tema di liquidi per sigaretta elettronica, esiste anche la

Il cotone: consigli utili per utilizzarlo al meglio

Una volta scelto il nostro cotone per rigenerate, quello che meglio risponde all’utilizzo che

Quale percentuale di VG e PG scegliere?

Chiunque si sia addentrato nel mondo dei liquidi per sigarette elettroniche ha sicuramente sentito

Tipologie di tabacchi nei liquidi per sigarette elettroniche

Storia del tabacco Il tabacco fu scoperto per la prima volta dai nativi americani e,

Lingua dello svapatore: cause e rimedi

Chiunque abbia cominciato a svapare, da poco o tanto che sia, si trova ad

Svapare in TC (Controllo della Temperatura)

Cos’è il controllo della temperatura (TC)? Da tanto se ne parla, ma non sempre si

Quale filo resistivo utilizzare?

La scelta del filo, per le resistenze di un atomizzatore, è legata principalmente al

Aromi La Tabaccheria: come diluirli?

Gli aromi concentrati La Tabaccheria rappresentano senza dubbio una delle eccellenze nel mondo dello

Cosa sono i Sali di Nicotina

Negli ultimi anni, sono stati introdotti nel mondo dello svapo alcuni nuovi prodotti, tra

Sigaretta elettronica e viaggio aereo [2024]

La sigaretta elettronica è un dispositivo regolato in Italia dal D.lgs. 12 gennaio 2016, n.

Le nuove batterie 21700 e 20700

Le 21700 e 20700 possono diventare più popolari delle 18650? Le nuove batterie si presentano

Manutenzione e Pulizia di un Tubo Meccanico

Manutenzione di un tubo meccanico Come pulire un tubo meccanico? Ve lo spiegheremo in questo

Sony VTC5, VTC5A oppure VTC6? Le differenze

Sony Vtc5, Vtc5a e Vtc6, quali sono le migliori batterie 18650? Iniziamo col dire che

Con quale percentuale diluire gli aromi di tabacchi macerati?

AROMI di tabacchi macerati da diluire in base al 10%, vediamo il perché ? In

lavorazione tabacco
Come maturare liquidi con aromi organici di tabacchi macerati

La maturazione dei liquidi per sigarette elettroniche con aromi organici di tabacco Introduco la guida