Info e assistenza: info@tisvapo.it

Le nuove batterie 21700 e 20700

Le 21700 e 20700 possono diventare più popolari delle 18650?

Le nuove batterie si presentano come batterie potenti, e che possano durare più di una normale batteria 18650. Ma sarà veramente così?

Partiamo dal presupposto che già esistono batterie più performanti delle 18650, come le 26650, ma sono davvero molto ingombranti e pesanti, per non parlare della grandezza delle box che le vanno ad ospitare.

Tutto partì dalla box di GeekVape, Aegis, dove sembrava che in quel momento al mercato servissero nuove batterie. Effettivamente queste nuove batterie sono veramente una rivoluzione, poiché sono più piccole delle 26650 e quasi a parità di prestazioni e quando parliamo di prestazioni parliamo di prestazioni generali, considerando sia la spinta della batteria che la loro durata a livello di mAh.

Per quanto riguarda la vita stessa della batteria non è passato ancora abbastanza tempo per dire se effettivamente alla lunga queste batterie possano durare di più anche a livello di cicli di carica/scarica. In queste batterie si è cercato non solo di ingrandire il diametro della batteria, ma bensì di ingrandire un po’ il diametro e allungare un po’ la batteria. Si è scoperto che allungando la batteria si riesce meglio ad aumentare la capienza dei mAh della batteria stessa.

Tuttavia per essere sicuri che queste batterie possono portare dei miglioramenti al mercato dello svapo bisogna effettuare dei test, che in parte sono stati effettuati e dico in parte, poiché bisogna verificare come si evolvono queste batterie, se altri produttori inizieranno a produrre questi tipi di batterie perché fino ad adesso sono relativamente pochi. Secondo il nostro parere queste batterie hanno un grande potenziale, ma bisogna comunque dire che rimangono più alte delle altre, ma se alzando leggermente la batteria di 2 mm, si riescono ad ottenere 40 ampere di scarica e 4000 mAh forse ne varrà la pena, staremo a vedere cosa diranno ulteriori test e se effettivamente ci possiamo affidare a queste batterie e sostituire completamente le nostre vecchie care ed affidabili 18650.

Anche a livello di chimica dovete sapere che sono stati apportati dei cambiamenti. Per ora siamo abbastanza fiduciosi e anche chi le ha provate è rimasto ben contento di questa scoperta poiché sembra che effettivamente queste batterie durino di più delle altre. Ora c’è chi come Wismec le ha lanciate nelle proprie box, per esempio nella RX 2, con doppia batteria 21700 in serie, ma queste batterie sono entrate anche nel mondo del meccanico,e bene si, il Gani V2 (disponibile su tisvapo.it) monta le 20700. Portiamo buoni propositi per il futuro e ci auguriamo tutti un bel risvolto e crediamo in queste innovazioni, sperando che sia un futuro dove ci sia veramente innovazione, poiché serve veramente al mondo dello svapo che sembra dopo un po’ di anni appassito, con prodotti di alimentazione sempre uguali.

Questo è un buon segno, che ci vuole far capire la volontà di mettersi in gioco, di sbattere la testa per migliorare sempre di più questo fantastico mondo e alimentare la passione di tutti noi vaper, per far si che il mondo dello svapo non muoia mai ma sia sempre in evoluzione e coinvolga sempre più persone, specialmente persone che vogliono allontanarsi dalla sigaretta tradizionale, che non scordiamoci mai uccide a velocità impressionanti. Oltre a questa piccola parentesi proviamo queste nuove batterie e ci dimostreranno cosa sono in grado di fare.

P.S.: Per i test consigliiamo di seguire Battery Mooch, sia su Instagram che su Facebook.

Comments (2)

  1. Damiano Cassaro 2 marzo 2018 a 23:32 Rispondi

    Sui tubi che montano le 20700, possono montare anche le 21700?

    1. Domenico Pennacchio 4 marzo 2018 a 0:15 Rispondi

      Ciao Damiano, dipende se il tubo le supporta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Manutenzione e Pulizia di un Tubo Meccanico

Manutenzione di un tubo meccanico Come pulire un tubo meccanico? Ve lo spiegheremo in questo

hcigar vt inbox
Recensione completa VT Inbox HCigar

Questa box, dalla forma semplice, con una boccetta per il liquido da ben 8

Sony VTC5, VTC5A oppure VTC6? Le differenze

Sony Vtc5, Vtc5a e Vtc6, quali sono le migliori batterie 18650? Iniziamo col dire che

Strike 14 mm clone

Lo Strike 14 by Mad Monkey Mods, uno degli atomizzatori da guancia in bottom

l'atomizzatore strike 18 mm clone
Strike 18 mm clone

È finalmente arrivato il clone di uno dei migliori atomizzatori da guancia rigenerabile: lo

preparazione liquidi con aromi
Con quale percentuale diluire gli aromi di tabacchi macerati?

AROMI di tabacchi macerati da diluire in base al 10%, vediamo il perché ? In

lavorazione tabacco
Come maturare liquidi con aromi organici di tabacchi macerati

La maturazione dei liquidi per sigarette elettroniche con aromi organici di tabaccoIntroduco la guida

0