Info e assistenza: info@tisvapo.it | Lun-Ven 9:00-18:00

KIWI: soluzioni ai problemi più comuni

Benvenuti nella nostra guida dedicata alla sigaretta elettronica Kiwi. In questo articolo risponderemo alle domande più comuni riguardo l’uso, la manutenzione e la durata del dispositivo Kiwi. Che siate nuovi utenti o appassionati di lunga data, troverete informazioni utili e dettagliate per migliorare la vostra esperienza di svapo con Kiwi. Scoprirete come ottimizzare la durata delle cartucce, mantenere il dispositivo pulito e risolvere eventuali problemi. Continuate a leggere per ottenere il massimo dal vostro dispositivo Kiwi!

Quanto dura una sigaretta elettronica Kiwi?

La durata della sigaretta elettronica Kiwi dipende dal numero di tiri e da come vengono effettuati. Considerando che la pod Kiwi ha una capacità di 1,8ml, con la cartuccia carica di liquido la sigaretta Kiwi dura circa 400/600 tiri. Quando il liquido è finito, occorre ricaricarla. A livello di batteria, la sigaretta Kiwi può durare fino a 72 ore.

Quanto dura un filtro in cotone della Kiwi?

La durata del filtro in cotone varia in base all’utilizzo. In generale, il filtro Kiwi dura circa 2/3 giorni, dopodiché sarà necessario sostituirlo per mantenere una buona esperienza di svapo.

Quanto dura una pod della Kiwi?

Utilizzando regolarmente la sigaretta elettronica, la Kiwi pod dura circa 7/10 giorni. Ogni settimana settimana, è consigliabile cambiare la pod per evitare il gusto di bruciato e garantire il corretto funzionamento del dispositivo.

Perché la sigaretta elettronica Kiwi vibra?

La sigaretta elettronica Kiwi vibra per avvisare l’utilizzatore in determinate situazioni. La Kiwi Pen vibra in tre casi:

  • Quando inizia la ricarica.
  • Quando inserisci la cartuccia.
  • Quando raggiungi i 20 tiri. Il segnale dei 20 tiri è progettato per indicarti che hai raggiunto un numero di tiri equivalente a quello di una sigaretta classica.

Come verificare il livello di carica della Kiwi?

La Kiwi Pen è dotata di un LED a forma di “K” che indica il livello di carica. Se il LED è bianco, significa che la sigaretta elettronica è carica; se è rosso, significa che la Kiwi è quasi scarica e necessita di essere ricaricata.

Come controllare il livello di carica del powerbank della Kiwi?

Per verificare il livello di carica del powerbank, basta sfiorare il tasto soft-touch. I tre indicatori luminosi ti mostreranno il livello di carica attuale del powerbank.

Come ricaricare il powerbank della Kiwi?

Per ricaricare il powerbank della Kiwi, è sufficiente collegarlo all’alimentazione utilizzando l’apposito cavo fornito con il dispositivo.

Come pulire la sigaretta elettronica Kiwi?

Per pulire la tua sigaretta elettronica Kiwi, utilizza un panno asciutto o della carta assorbente. Assicurati di mantenere puliti i connettori per garantire un buon funzionamento.

Come registrare la Kiwi per ottenere la garanzia di 24 mesi?

Per registrare la tua Kiwi Pen e usufruire della garanzia di 24 mesi offerta da Kiwi Vapor, devi registrarti sul sito del produttore utilizzando la fattura di acquisto.

Quanto costa la sigaretta elettronica Kiwi?

Il prezzo della sigaretta elettronica Kiwi è di 32,90€. Il kit completo, che include anche la batteria, costa 75,90€.

Quanto costano le cartucce pod Kiwi?

Le cartucce pods originali Kiwi Vapor sono vendute in confezioni da 3 e hanno un costo di circa 12,90€.

Dove acquistare le cartucce Kiwi?

Puoi acquistare le cartucce Kiwi nel nostro shop online.

Cosa fare se il powerbank della Kiwi non si ricarica?

Se il powerbank non si accende o si spegne dopo pochi secondi, potrebbe essere bagnato o scarico. Verifica che sia asciutto e ben collegato prima di riprovare a ricaricarlo. Utilizza solo il cavo di ricarica fornito con il dispositivo.

Cosa fare se la Kiwi Pen non si accende?

Se la Kiwi Pen non si accende, potrebbe essere completamente scarica. Pulisci i connettori per la ricarica e collega il dispositivo al powerbank o alla corrente tramite il cavo USB-C.

Cosa fare se la Kiwi non produce vapore?

Se la Kiwi non produce vapore, potrebbe esserci polvere o liquido nei connettori tra la pod e il corpo batteria. Puliscili con un panno asciutto e riprova.

Cosa fare se la Kiwi perde liquido?

Se la Kiwi perde liquido, evita di riempire il serbatoio fino all’orlo e controlla che lo sportellino in silicone della pod sia chiuso bene.

Cosa fare se il vapore della Kiwi ha un sapore di bruciato?

Se il vapore della Kiwi ha un sapore di bruciato, potrebbe essere dovuto al fatto che il cotone della coil si è seccato a causa del serbatoio troppo vuoto. Mantieni il livello di liquido al di sopra dei forellini di afflusso nella coil e sostituisci regolarmente la pod.

Dove trovare maggiori informazioni tecniche o il manuale della sigaretta elettronica Kiwi?

Per maggiori informazioni tecniche o per scaricare il manuale ufficiale della sigaretta elettronica Kiwi, visita il sito del produttore.

Condividi questo articolo:

Condividi su Facebook Condividi su WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Wenax M1: domande e risposte ai problemi più comuni

Benvenuti in questo articolo dedicato alla Wenax M1 di Geek Vape, una pod mod

Falsi miti sulla sigaretta elettronica: mito contro verità!

Nel mondo della sigaretta elettronica, circolano molte informazioni errate. Molte di queste false credenze

Come pulire l’atomizzatore della sigaretta elettronica

Per gli utilizzatori di sigarette elettroniche, la manutenzione dell’atomizzatore è essenziale per garantire una

Fumo vs Svapo: tutto quello che devi sapere

In un’era in cui la salute è diventata un pilastro fondamentale del nostro stile

Galateo dello Svapo

Il mondo dello svapo ha conosciuto una rapida ascesa negli ultimi anni. Con l’aumento

Perché passare all’Atomizzatore Rigenerabile: Guida al Vaping di Qualità

Perché passare al rigenerabile. L’abbandono dell’atomizzatore a testine rappresenta un rito di passaggio imprescindibile per

Perché Tossiamo con la Sigaretta Elettronica? Una Guida Completa

Ti sei mai chiesto perché la sigaretta elettronica ti fa tossire? Questa è una

Messaggi Errori Box Mod più Comuni: come risolverli?

Ti è mai capitato di vedere un messaggio di errore sul display della tua

Cosa fare quando l’atomizzatore perde liquido?

Uno degli elementi fondamentali delle sigarette elettroniche è l’atomizzatore, la parte che trasforma il

Sigaretta Elettronica e Gravidanza: una guida dettagliata

Il dibattito sulla sigaretta elettronica è piuttosto attuale e complesso. Una delle questioni più

Evolv Escribe per Circuiti DNA: Una Guida Dettagliata [Video-Tutorial]

Introduzione ai Circuiti DNA I circuiti DNA sono una tecnologia all’avanguardia nel campo dello sviluppo

Guida Arctic Fox [Video-Tutorial]

Arctic Fox è un firmware personalizzato e open source progettato specificamente per box destinate

Sigaretta tradizionale, IQOS e sigaretta elettronica: facciamo chiarezza

In molti si sono chiesti quali differenze separano questi tre dispositivi apparentemente simili nella

Tipi di atomizzatori per sigaretta elettronica

Atomizzatori: caratteristiche e funzionamento L’atomizzatore è uno dei componenti principali di una sigaretta elettronica, anzi

Sigaretta elettronica usa e getta: domande e risposte

Le sigarette elettroniche usa e getta offrono una alternativa alla sigaretta analogica, fornendo un’esperienza

Differenza tra svapo di guancia e svapo di polmone

Quando vi accingerete ad acquistare la prima sigaretta elettronica, la domanda che vi verrà

Atomizzatore a testina o rigenerabile?

Meglio un atomizzatore rigenerabile oppure un atomizzatore a testina? Si tratta di una domanda

Batterie per sigarette elettroniche e sicurezza

Quasi ogni svapatore si è chiesto prima o poi se le batterie della propria

Cosa sono i liquidi scomposti e come diluirli?

I liquidi scomposti sono degli aromi da 20ml solubilizzati in glicole propilenico (PG), che

Cos’è la base neutra per la sigaretta elettronica?

Quando ci si avvicina al mondo dello svapo, e si deve scegliere un liquido

Come diluire gli aromi concentrati

Tra le possibili scelte, in tema di liquidi per sigaretta elettronica, esiste anche la

Il cotone: consigli utili per utilizzarlo al meglio

Una volta scelto il nostro cotone per rigenerate, quello che meglio risponde all’utilizzo che

Quale percentuale di VG e PG scegliere?

Chiunque si sia addentrato nel mondo dei liquidi per sigarette elettroniche ha sicuramente sentito

Tipologie di tabacchi nei liquidi per sigarette elettroniche

Storia del tabacco Il tabacco fu scoperto per la prima volta dai nativi americani e,

Lingua dello svapatore: cause e rimedi

Chiunque abbia cominciato a svapare, da poco o tanto che sia, si trova ad

Svapare in TC (Controllo della Temperatura)

Cos’è il controllo della temperatura (TC)? Da tanto se ne parla, ma non sempre si

Quale filo resistivo utilizzare?

La scelta del filo, per le resistenze di un atomizzatore, è legata principalmente al

Aromi La Tabaccheria: come diluirli?

Gli aromi concentrati La Tabaccheria rappresentano senza dubbio una delle eccellenze nel mondo dello

Cosa sono i Sali di Nicotina

Negli ultimi anni, sono stati introdotti nel mondo dello svapo alcuni nuovi prodotti, tra

Sigaretta elettronica e viaggio aereo [2024]

La sigaretta elettronica è un dispositivo regolato in Italia dal D.lgs. 12 gennaio 2016, n.

Le nuove batterie 21700 e 20700

Le 21700 e 20700 possono diventare più popolari delle 18650? Le nuove batterie si presentano

Manutenzione e Pulizia di un Tubo Meccanico

Manutenzione di un tubo meccanico Come pulire un tubo meccanico? Ve lo spiegheremo in questo

Sony VTC5, VTC5A oppure VTC6? Le differenze

Sony Vtc5, Vtc5a e Vtc6, quali sono le migliori batterie 18650? Iniziamo col dire che

Con quale percentuale diluire gli aromi di tabacchi macerati?

AROMI di tabacchi macerati da diluire in base al 10%, vediamo il perché ? In

lavorazione tabacco
Come maturare liquidi con aromi organici di tabacchi macerati

La maturazione dei liquidi per sigarette elettroniche con aromi organici di tabacco Introduco la guida